Executive Search


Executive SearchInserire nuove persone nella propria struttura equivale a portare e provocare un cambiamento nella stessa.

Con ogni Cliente va instaurata perciò una specifica e autonoma relazione interpersonale che ci si impegna a mantenere viva nel tempo. Si cerca di riconoscere anche i bisogni e i significati inespressi delle esigenze manifestate dal Cliente che spesso si rivolge a noi in momenti critici.

La maggioranza dei candidati selezionati e prescelti non si trova generalmente in una fase in cui desidera il cambiamento. La motivazione è l’elemento essenziale in base al quale diamo il massimo. Otteniamo benefici a livello della nostra soddisfazione personale e garantiamo i nostri migliori risultati all’azienda.

Noi di A–Head scopriamo cosa li motiva, individuiamo i loro punti di forza, i potenziali fattori di crisi e gli obiettivi di carriera. Capire cosa serve per tenerla viva è uno dei fattori chiave per far leva sul candidato ideale, che deve possedere la capacità di rinforzare l’identità del brand o dell’organizzazione in cui sarà inserito attraverso il suo comportamento e l’atteggiamento da trasferire su clienti, fornitori e futuri collaboratori.

Il progetto di ricerca è perciò un’attività di negoziazione che il consulente deve saper gestire con discrezione e delicatezza, facendosi garante, per etica professionale, di salvaguardare impegni di lealtà e riservatezza che vincolano l’alto dirigente alla sua attuale azienda e il consulente al suo Cliente.

A-Head ha scelto il sistema H1 Sel di EBC Consulting per supportare il processo di ricerca e selezione del personale.
Il software, utilizzato in modalità Cloud, consente:
una gestione ottimale delle operazioni di recruiting, l’archiviazione dei CV dei candidati, l’impostazione dei pesi per un pre-screening delle candidature.
Per maggiori informazioni, visita il sito www.ebcconsulting.com.